HomeBlog › Lego

Facebook

Facebook è il primo sito di social network del mondo: la sua vocazione è quella di rendere il mondo più aperto e connesso. Facebook ha costruito una piattaforma multi-side che serve differenti segmenti di clienti con differenti value proposition. Facebook aiuta i clienti di internet a restare connessi con i loro amici, familiari e colleghi. Li aiuta a scoprire quello che succede nel mondo intorno a loro, e ad esprimersi condividendo le proprie opinioni, idee, foto e attività. Facebook fornisce inoltre un certo numero di prodotti e funzionalità, gratuiti (o in prova) ai propri utenti tra cui: timeline, foto e video, messaggi, gruppi, liste, eventi, sottoscrizioni, notifiche e pagine personalizzabili.

Facebook ha avuto 845 milioni di utenti attivi al mese alla fine del 2011: 100 miliardi di amicizie; 250 milioni di foto caricate ogni giorni; 2.7 miliardi di “mi piace” e commenti al giorno. Più di 425 milioni di utenti attivi lo usano anche sul cellulare. Essendo un’attività che viene condotta regolarmente dagli utenti, Facebook è diventato una destinazione attraente anche per le aziende, le agenzie di pubblicità e gli sviluppatori. Facebook infatti offre un ottimo strumento di definizione del target grazie alle infinite possibilità di incrocio di dati su età degli iscritti, il luogo in cui si trovano, educazione, storia lavorativa o interessi specifici. Offre inoltre alla aziende la possibilità di connettere gli utenti ai loro marchi o ad iniziative specifiche predisponendo un ambiente di condivisione e dialogo che rafforza il legame tra brand e clienti. Facebook è una piattaforma aperta, offre infatti strumenti che possono essere utilizzati dagli sviluppatori per integrare le applicazioni, per costruire siti personalizzati e sociali, ecc. Inoltre, offre una infrastruttura di pagamento online che consente agli sviluppatori di ricevere pagamenti da parte degli utenti in modo facile da usare.

Mentre le inserzioni restano una fonte primaria di entrate, il contributo dei pagamenti è in aumento costante. I ricavi di pagamenti sono aumentati da circa il 2% nel 2009 al 15% nel 2011. Gli introiti pubblicitari hanno contribuito per l’ 85% dei ricavi totali nel 2011. Facebook infatti sta investendo fortemente sul proprio centro dati per supportare la crescita degli utenti, incrementare le unioni tra di essi e inviare nuovi prodotti. Attualmente il centro dati di facebook conta più di 100 pentabytes di foto e video. Il numero tenderà a crescere maggiormente in futuro mano a mano che gli utenti si connetteranno sul sito. Per supportare questa archiviazione di massa e le esigenze informatiche, Facebook ha costruito e progettato i propri software, server e centro dati da zero. Per incrementare il coinvolgimento degli utenti, inoltre, ha collaborato con aziende come Netfix, Hulu, Spotify, Washington Post fornendo film online, show TV, musica e news. Le loro applicazioni aiutano gli utenti a condividere ciò che stanno guardando, ascoltando o leggendo con i propri amici e famiglie.

ARTICOLO PRECEDENTE

 ← “Rane, scimmie e innovazione

BEOPLE BLOG

Scopri tutti gli articoli su Innovazione e Business Design →

Già 28 mila appassionati di innovazione ricevono le nostre mail settimanali

Perchè non ti iscrivi all'ennesima newsletter?

Siamo tutti iscritti a centinaia di newsletter che non leggiamo, che finiscono in spam o semplicemente finiscono per stancarci. Per questo motivo cerchiamo di inviare poche mail (max una volta a settimana) con riflessioni e notizie che riteniamo davvero utili. D'altra parte ti chiediamo di iscriverti se davvero sei interessato al Business Design e se prometti di non lasciare i nostri messaggi marcire nel cestino. 

E adesso cosa vuoi fare?

Possiamo aiutarti a innovare il modello di business della tua impresa, testare e lanciare un nuovo progetto, formarti per condurre in prima persona l'innovazione in azienda o diventare Business Designer. Per saperne di più scegli "da che parte" inziare o scrivici subito a [email protected] o anche tramite WhatsApp al 3455543319

Voglio innovare: per fare crescere la mia azienda e sviluppare nuovi modelli di business

10 anni di esperienza al servizio delle imprese che vogliono sviluppare modelli di business "invincibili" o innovare gli esistenti: per creare prodotti e servizi che le persone amino, testare in modo rapido e in ambiente protetto, andare oltre le logiche di prodotto e tirarsi fuori dalla guerra dei prezzi. 

Scopri i nostri SPRINT

Voglio imparare: per aiutare la mia impresa o per aiutare altre imprese a innovare

La prima Academy di Business Design in Italia: per apprendere un metodo definito, replicabile, rapido ed efficace per potenziare e innovare i modelli di business. Per i manager e gli imprenditori che vogliono guidare in prima persona l'innovazione in azienda. Per chi punta a fare del Business Design una professione entusiasmante e differenziante sul mercato.

Scopri l'ACADEMY
Chi siamo

Chi siamo
Il Business Design

Case History
Contatti

Servizi

Sprint
Acceleratore per PMI
Acceleratore per Professionisti
Formazione per aziende

Risorse

Libri
Tool e Canvas
Articoli
Webinar

Academy

L'Academy
Business Model Canvas
Business Model Sprint
Diventa Business Designer

Pagine più visitate

Il Design Thinking
B2B Canvas
Creare Modelli di Business
Eventi