Guardare al futuro con il Business Design: la nostra esperienza in Armenia

By | Case History | No Comments

Seduta al tavolino di una caffetteria, una ragazza chatta coi suoi cugini che vivono negli Stati Uniti. Muove veloce le dita sulla tastiera dello smartphone, mentre dietro di lei passano vecchie macchine che sembrano rimaste lì dagli anni Ottanta. In lontananza le ciminiere di un enorme complesso industriale sono ormai spente, eppure un traffico di ragazzi armati di pc portatili nei loro zaini si dirige proprio in quella direzione.

Può sembrare un racconto visionario, ma è ciò che può capitare di vedere in una normale mattina a Vanadzor, in Armenia: un luogo pieno di quelle che a prima vista possono sembrare incongruenze, ma che sono semplicemente frutto della storia recente di questa interessante città. Read More

Ridurre la distanza tra pianificazione ed esecuzione: il caso HiRef

By | Case History | No Comments

Quando si parla di condizionamento e refrigerazione industriale è d’obbligo parlare del Veneto. È qui, infatti, che si concentrano ben 150 aziende operanti nel settore e sono presenti il Distretto veneto del Condizionamento e della Refrigerazione industriale (nato nel 2003 per permettere a realtà industriali e artigianali di sviluppare dinamiche aggregative) e il consorzio RefriCold S.c.a.r.l., che gestisce operativamente progetti e servizi relativi al Distretto.

Per comprendere quanto questa realtà sia importante, è sufficiente dire che il Distretto non rappresenta solo un’area di eccellenza in ambito tecnologico e industriale, ma a livello europeo si caratterizza come polo di riferimento con una capacità produttiva pari al 60% del totale. Read More

“Progetta e migliora la tua carriera”: come ENPAP usa il Business Design per innovare la professione di psicologo in Italia

By | Case History | No Comments

Quando si parla di enti previdenziali spesso la prima cosa che viene in mente è un’organizzazione che si preoccupa dei suoi associati solo in termini di numeri.

Esistono, però, eccezioni che ci mostrano come dovrebbe realmente comportarsi un ente di questo tipo e che genere di apporto dovrebbe dare non solo alle persone che ne fanno parte, ma anche al settore di cui sono espressione.

È il caso di ENPAP, l’Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza Psicologi: un’organizzazione che ha saputo mettersi alla prova nella comprensione del contesto lavorativo attuale dei suoi associati, nella creazione di un’esperienza formativa che permettesse loro di ripensare la propria carriera e, soprattutto, nell’evolvere la categoria verso una maggiore rilevanza e utilità sociale. Read More

Apprendere il metodo Beople® in due giorni: La Business Model Design Masterclass – Costruire modelli di business vincenti

By | Case History | No Comments

Cosa significa Business Model?

Cos’è il Business Design?

E come si organizza realmente un processo di Business Innovation coerente ed efficace?

Per rispondere a queste domande non basta conoscere il Business Model Canvas.

Da anni, ormai, è uno strumento molto utilizzato in Italia, in modo più o meno consapevole: esistono tanti corsi che spiegano come funziona, ma fino a pochi mesi fa mancava un’opportunità per apprendere un sistema di lavoro strutturato come il metodo Beople®, basato sul Business Design, l’approccio attraverso il quale strumenti come il Business Model Canvas sono stati creati, testati e perfezionati. Read More

Sperimentare per ridurre rischi e costi dell’innovazione: il caso Valente

By | Case History | No Comments

Nell’approcciare l’innovazione dei modelli di business, molti imprenditori si chiedono quanto possa essere difficile o oneroso introdurre nella propria azienda ciò che viene definito in fase di ideazione e progettazione.

Le ricette d’innovazione individuate attraverso i processi di Business Design sono chiare e funzionali sulla carta, ma quali garanzie possiamo avere sulla loro efficacia nel mondo reale?

Questa domanda trova risposta nell’esperienza fatta con Valente Pali, società italiana produttrice di soluzioni tecniche per vigneti e frutteti, con la quale abbiamo progettato un percorso di innovazione che è attualmente in fase di sperimentazione. Read More

Cambiare mentalità in pochi giorni è possibile: il caso Galletti

By | Case History | No Comments

Quando si parla di nuovi metodi la domanda che ognuno di noi si fa è: quanto impiegherà l’azienda ad adeguarsi? Quanto tempo e risorse dovrò investire in formazione perché attecchiscano nuovi processi decisionali e strategici?

La risposta è: meno di quanto immaginiamo.

Lo dimostra il lavoro che abbiamo fatto insieme a Galletti S.p.a., azienda che ha saputo evolversi in oltre 100 anni di storia e diventare, a oggi, una realtà di altissima qualità nel panorama internazionale della climatizzazione. Read More

Portare un nuovo metodo in azienda: l’esperienza di Confartigianato Vicenza

By | Case History | No Comments

Nell’innovare i propri modelli di business, un’azienda può trovarsi ad affrontare alcune criticità, come la sostituzione di prassi ormai consolidate con nuove metodologie.

Non importa che si parli di una piccola impresa a conduzione familiare o di una grande corporate: la resistenza al cambiamento è un elemento che, in misura e forma variabile, può essere presente in tutte le realtà.

Anche da piccole aziende nascono grandi complessità Read More